Consigli

Libero Tocco: sistemi antitaccheggio per negozi di elettronica

Avere un’attività commerciale può risultare alquanto stressante a causa del rischio continuo di furti che possono incidere in maniera significativa sul conto economico dell’attività. Diviene perciò opportuno assicurare il proprio negozio con sistemi antitaccheggio adeguati, per contrastare e limitare questi spiacevoli eventi.

Grazie a tecnologie sempre più innovative, i sistemi contro i furti si sono perfezionati in termini di efficienza e qualità, a prezzi modici. La merce, però, non è tutta uguale: dal materiale di cui è composta alla necessità di doverla maneggiare, sino alle sue dimensioni. Per tutti questi motivi, esistono molti sistemi studiati per adattarsi alle esigenze dei singoli prodotti.

Chi possiede un’attività commerciale comprende allora la necessità di dover adottare sistemi antitaccheggio diversi e specifici. Questo permette di gestire in sicurezza i possibili furti da parte dei malviventi, adoperando numerosi strumenti: dalla piastra antitaccheggio in plastica ai sistemi antitaccheggio invisibili come le etichette in carta o plastica adesive, dalle barre antitaccheggio ai varchi d’accesso dei negozi, sino agli innovativi antitaccheggio a libero tocco.

In particolare, il sistema antitaccheggio a libero tocco è ampiamente utilizzato nei negozi di elettronica dove i clienti prima di acquistare uno smartphone o una fotocamera vogliono provarne l’ergonomia e le funzionalità in massima autonomia, per essere perfettamente consapevoli di effettuare un acquisto soddisfacente.

Se una volta la merce veniva esposta nelle vetrine e mostrata solo con l’ausilio del personale, ad oggi questi sistemi consentono ai clienti di maturare, in completa autonomia, la decisione finale senza compromettere la sicurezza del prodottoIDISECInteractive Display Security – propone sistemi antitaccheggio per negozi all’avanguardia tali da permettere di salvaguardare in modo efficiente qualunque tipologia di merce.

 

Sommario:

LIBERO TOCCO: SISTEMI ANTITACCHEGGIO PER NEGOZI DI ELETTRONICA

Sistemi antitaccheggio per negozi 

Antitaccheggio libero tocco per negozi di elettronica

Perché è importante adottare dei sistemi antitaccheggio per l’elettronica

Libero tocco e non solo: gli altri sistemi di sicurezza

Idisec per i tuoi sistemi antitaccheggio

 

Sistemi antitaccheggio per negozi

Ogni tipologia di prodotto ha delle caratteristiche proprie tali da richiedere un accessorio antitaccheggio adeguato per contrastare, in modo efficace, il rischio di furto.

  • LIBERO TOCCO: è un sistema antitaccheggio utilizzato nei negozi di elettronica di consumo che permette una protezione meccanica o elettronica specifica per il tipo di prodotto che si intende proteggere sia esso uno Smartphone, un Tablet, una fotocamera o un PC portatile. A prezzi contenuti, è possibile con questo dispositivo mettere in sicurezza tutta la merce esposta a libero tocco.

Oltre a questo, IDISEC propone sistemi antitaccheggio con tecnologia a Radiofrequenza (RF) o Acusto-magnetica (AM).
Ogni soluzione, sia RF che AM, si compone di vari elementi quali:

  • BARRIERE ANTITACCHEGGIO: dispositivi da installare in prossimità di ogni varco di accesso del punto vendita. IDISEC propone vari modelli sia a Radiofrequenza che acusto-magnetici a prezzi diversi per adattarsi alle varie esigenze dei propri clienti;
  • ETICHETTE ADESIVE: di diverse dimensioni e per questo facilmente adattabili ad ogni tipo di merce, sono formate da una superficie in carta o plastica, al loro interno è presente un circuito che, se non disattivato dal personale con l’apposita strumentazione, si attiva in prossimità delle barriere antitaccheggio poste all’uscita del negozio.
    Questi accessori possono anche essere inseriti all’interno della confezione dell’articolo.
  • PLACCHE ANTITACCHEGGIO: questi strumenti in plastica sono, a differenza delle etichette adesive, molto più visibili.
    Dotati anch’essi di un circuito interno, possono essere rimossi soltanto dall’apposito distaccatore presente alla cassa del negozio.

 

Antitaccheggio libero tocco per negozi di elettronica

I negozi di elettronica sono tra quelle attività maggiormente colpite dai furti. Questo a causa della tipologia e della quantità di prodotti esposti a libero servizio e alla superficie dei locali che rende difficile un controllo visivo efficiente: dovendo disporre di diversi modelli per marchio, dimensione e costo, è necessario affidarsi a sistemi antitaccheggio adatti a coprire in modo efficace un’esposizione con centinaia di prodotti.

I sistemi antitaccheggio a libero tocco sono stati realizzati proprio con questo scopo e con la finalità di guidare il cliente in una esperienza di shopping che gli consenta di poter valutare in autonomia e massima libertà il prodotto, permettendogli di apprezzarne le caratteristiche estetiche, di peso e funzionali.

Ovviamente, il sistema a libero tocco si adatta ad ogni articolo mediante l’utilizzo di sensori specifici per Smartphone, Tablet, Smartwatch, fotocamere, videocamere, lettori MP4 e ogni altro prodotto presente nello store.

IDISEC oltre a disporre di una vasta gamma di sistemi antitaccheggio a libero tocco per i diversi prodotti elettronici può realizzare soluzioni specifiche in base alle esigenze personalizzate dei clienti sia con protezione elettronica che meccanica.

·       Antitaccheggio libero tocco: protezione elettronica

I sistemi antitaccheggio con protezione elettronica sono sensori che si adattano facilmente all’esposizione, permettendo una protezione e una ricarica dei dispositivi esposti.

La gamma di soluzioni che IDISEC offre per questi sistemi antitaccheggio sono state realizzate per Smartphone, Tablet, Smartwatch, foto e videocamere, Notebook e ogni altro prodotto di elettronica di consumo.

Caratteristiche tecniche dei sistemi antitaccheggio per negozi di elettronica:

  • Posizionati orizzontalmente o su uno stand verticale;
  • Utilizzabili con un cavo a spirale o con un riavvolgitore;
  • Sensore per proteggere la batteria;
  • Gripper per aggiungere la protezione meccanica;
  • Stand in metallo o con un supporto in plexiglass;
  • Disponibili in diversi colori (bianco, grigio, nero);
  • Cavi intercambiabili per poter caricare tutti i modelli di Smartphone e Tablet;
  • Progettati e realizzati in Europa, dotati di certificazione CE.

          o   Proposte di sistema antitaccheggio a libero tocco con protezione elettronica

Per adattarsi nella maniera più efficiente possibile alle esigenze delle specifiche realtà commerciali, IDISEC fornisce due distinte linee di sistemi antitaccheggio per l’elettronica basati sulla tecnologia del libero tocco. Entrando nel dettaglio si tratta :

  • della Linea Retailer;
  • della Linea Display.

La Linea Retailer è una linea di sistemi antitaccheggio a libero tocco contraddistinta da prezzi competitivi che permette a qualsiasi categoria di Retailer, a partire dall’imprenditore fino alla Grande Distribuzione Organizzata, di salvaguardare i dispositivi elettronici esposti in vendita, abbattendo il rischio di furti e di eventuali danni.

La Linea Display a libero tocco è pensata per le piccole esposizioni. Si tratta di una gamma alternativa di prodotti completamente autonomi e con sistema stand-alone, ideati per assicurare la massima protezione ai negozi specializzati nella vendita di dispositivi elettronici con schermi touch.

Come tratto distintivo, i sistemi antitaccheggio che rientrano in questa linea si caratterizzano per la facilità di installazione che può essere tranquillamente realizzata dagli stessi esercenti. Proprio come la Linea Retailer anche questi prodotti risultano competitivi sotto il profilo dei prezzi, pur garantendo il massimo livello di sicurezza e le migliori funzionalità.

·       Antitaccheggio libero tocco: protezione meccanica

Per i sistemi antitaccheggio a libero tocco con protezione meccanica, IDISEC dispone di diversi prodotti:

  • Sistemi antitaccheggio meccanici per Smartphone: realizzati in acciaio e particolarmente adatti in ambienti ad alto rischio. Sono utilizzabili con tutti i modelli di Smartphone, ne consentono l’alimentazione e, a richiesta, può essere integrata anche la protezione elettronica;
  • Sistemi antitaccheggio meccanici per Tablet: presentano le stesse caratteristiche in termini di sicurezza, materiale e qualità dei sistemi per Smartphone. Altri sistemi sempre per Tablet come la piastra adesiva utilizzabile per i diversi modelli, progettata e realizzata in Italia, dotata di un cavo di sicurezza da 150 cm con apposita chiave che permette lo sgancio rapido del prodotto.

 

Perché è importante adottare dei sistemi antitaccheggio per l’elettronica

Per gli esercenti che si chiedessero quali siano le ragioni che dovrebbero motivare ad adottare dei sistemi antitaccheggio a libero tocco nei negozi di elettronica, le risposte sono molteplici. A parlare sono in primo luogo i dati relativi ai furti che ogni anno si verificano all’interno di queste tipologie di attività commerciali.

I dispositivi digitali fanno letteralmente gola ai malintenzionati, tanto per il puro gusto di possederli quanto per il fiorente mercato nero di rivendita che ruota intorno a questo genere di prodotti. Particolarmente proficuo è, ad esempio, il mercato che riguarda gli Smartphone, a prescindere dai loro costi.

Ma non ci si limita al solo scopo di proteggere i dispositivi digitali da eventuali tentativi di taccheggio. Si va ben oltre. I sistemi antitaccheggio per l’elettronica aiutano i commercianti di qualsiasi livello a raggiungere altri significativi obiettivi per la propria attività imprenditoriale. Analizziamoli insieme.

·       Antitaccheggio a libero tocco come strumento per favorire il fatturato 

Abbiamo già accennato all’importanza per un potenziale cliente di poter testare in prima persona un apparecchio elettronico prima di procedere con l’acquisto effettivo. Le recensioni disponibili e il passaparola tra conoscenti sono certamente punti di primaria importanza nella scelta di un dispositivo digitale, come del resto di qualsiasi prodotto disponibile in commercio.

Ma l’opportunità di toccare con mano, di analizzare, di conoscere da vicino le funzioni di un apparecchio resta un input fondamentale per poter spingere i consumatori all’acquisto finale. Ciò vale in particolar modo per i più scettici che si fidano quasi del tutto o, in taluni casi, esclusivamente della propria esperienza personale.

In assenza di un sistema antitaccheggio a libero tocco, le possibilità da parte dei potenziali clienti di testare personalmente i dispositivi elettronici si ridurrebbero in maniera significativa, soprattutto nei negozi di grandi dimensioni, dove è impensabile utilizzare personale fisso dedicato esclusivamente a mostrare centinaia di prodotti ai possibili acquirenti.

Se ne deduce con una certa chiarezza come l’antitaccheggio a libero tocco non si limiti a svolgere un’azione protettiva delle merci esposte all’attenzione dei clienti ma sia anche un valido strumento per favorire il fatturato di un Retailer.

·       Antitaccheggio a libero tocco come aiuto nella customer care

Lasciare ogni giorno delle merci appetibili come possono esserlo i dispositivi elettronici alla mercé di centinaia di persone, oltre a rappresentare un evidente rischio, comporta un maggiore stress negli addetti alle vendite. Per commessi, cassieri e lavoratori di vario ordine che operano all’interno del negozio di elettronica diviene infatti necessario prestare costantemente la massima attenzione per evitare possibili furti.

Tutto ciò va a pesare su altre attività che il personale potrebbe svolgere regolarmente. Del resto, per quanto un addetto alle vendite possa essere dotato di caratteristiche multi-tasking, poter offrire simultaneamente il massimo livello operativo sotto tutti i punti di vista è un’impresa comunque titanica per chiunque. Una pretesa eccessiva, insomma, anche per il più efficiente dei lavoratori.

L’adozione dell’antitaccheggio a libero tocco, ancor meglio se unita ad altri sistemi di sicurezza, solleva quindi il personale addetto alle vendite dal compito di dover sorvegliare le merci in maniera costante. Un’incombenza gravosa quanto delicata, che richiede necessariamente molto tempo.

Adottando dei sistemi antitaccheggio, la salvaguardia dei prodotti messi in vendita aumenta invece sensibilmente, fornendo così più spazio al personale di un negozio per dedicarsi ad altre attività essenziali, tra cui la maggiore cura della clientela, un aspetto che come ben sappiamo è di primaria rilevanza per il successo di un punto vendita.

Il guadagno che si ricava dall’adozione di sistemi antitaccheggio è quindi tanto in termini di una più efficiente produttività quanto in termini di una migliore Customer Care. La soddisfazione di clienti finisce naturalmente per determinare importanti vantaggi non solo nel fatturato annuale ma anche nel rafforzamento dell’immagine stessa del punto vendita verso l’esterno. Un traguardo a cui tutti i commercianti mirano.

 

Libero tocco e non solo: gli altri sistemi di sicurezza

Un sistema antitaccheggio a libero tocco possiede già di per sé tutte le carte in regola per proteggere i dispositivi elettronici esposti in vendita nel migliore dei modi. Tuttavia, la tutela dei prodotti può essere rafforzata con ulteriori sistemi di sicurezza altrettanto efficaci.

Tra questi rientrano innanzitutto le barriere antitaccheggio AM o RF di cui abbiamo già avuto modo di parlare. Oltre alla loro attività protettiva, queste tecnologie hanno il vantaggio di fungere da deterrente, svolgendo quindi un’importante azione preventiva.

La presenza di barriere antitaccheggio in un punto vendita finisce infatti per creare una certa tensione in chiunque sia in procinto di compiere un furto, spingendolo spesso a desistere dall’impresa.

Anche il sistema contapersone è uno strumento valido da affiancare all’attività svolta dall’antitaccheggio a libero tocco in un negozio di elettronica e, in generale, in qualsiasi tipologia di punto vendita. Per chi si chieda la ragione, la risposta è semplice. Un sistema contapersone permette di analizzare con grande facilità i numeri del flusso di persone che transitano ogni giorno all’interno di un negozio.

Grazie a questi dati, all’esercente viene data la possibilità di conoscere con esattezza i momenti in cui si verificano i picchi di affluenza. Per l’imprenditore diviene così più semplice studiare strategie idonee per ottimizzare la protezione delle merci in questi momenti di particolare rischio.

Il consiglio per chiunque si occupi di vendita di prodotti elettronici, è perciò è di valutare anche l’uso di un buon sistema contapersone.  I risultati positivi non tarderanno a manifestarsi.

 

Idisec per i tuoi sistemi antitaccheggio

IDISEC propone sistemi antitaccheggio adeguati ad ogni tipo di merce di natura elettronica, per proteggere questi prodotti da qualsiasi tentativo di manomissione.

IDISEC dispone inoltre di vari sistemi antitaccheggio per negozi per tutte le merceologie: abbigliamento, calzature, enoteche, ottici, supermercati, librerie, garden. A tutti i nostri clienti offriamo le migliori soluzioni d’avanguardia, garantendo qualità e sicurezza.

Se lavori o sei il titolare di un negozio di elettronica e vuoi ricevere informazioni riguardo ai nostri sistemi antitaccheggio libero tocco, contattaci telefonicamente o compila il nostro form. Ti consiglieremo i migliori prodotti per salvaguardare la tua attività.