Consigli

L’importanza di un sistema antitaccheggio per libri in negozio e in biblioteca

Anche la cultura va a ruba. Si stima che un libro su cento venga rubato. Un valido aiuto per i librai è rappresentato dai sistemi antitaccheggio per libri, utili in biblioteca e in negozio.

Gli ammanchi di libri potrebbero anche essere dovuti a errori negli ordini oppure a volumi che vengono spostati dai potenziali acquirenti, testi che diventano fuggiaschi, introvabili per le ricerche dei librai.

Gli unici furti certi sono quelli che vengono effettivamente constatati. Il titolare o il dipendente del negozio devono aver colto in flagrante il taccheggiatore che ha messo le mani illecitamente sui libri di un’attività commerciale o di una biblioteca.

Mettendo da parte la piccola percentuale di romanzi e saggi persi a causa di sviste, l’incidenza dei furti in libreria rappresenta un danno economico rilevante per le piccole attività indipendenti dedicate ai libri e anche per le grandi catene commerciali.

Idisec rappresenta l’azienda di riferimento per le piccole librerie e i punti vendita delle grandi catene che vogliono mettere fine al fastidioso stillicidio provocato dai taccheggiatori. Un libro rubato oggi, uno domani, uno in più dopo domani, e alla fine dell’anno i conti non tornano.

Nell’articolo raccontiamo quali sono i sistemi antitaccheggio per negozi adatti a librerie e biblioteche, come funzionano e perché sono utili per ogni attività commerciale che venda volumi di narrativa, saggistica, manuali, riviste e ogni altro prezioso oggetto fatto di carta.

 

Sommario dell’articolo:

L’importanza di un sistema antitaccheggio per libri in negozio e in biblioteca

Sistemi antitaccheggio per libri utili in biblioteca e in negozio

Etichette antitaccheggio per libri a radiofrequenza

Come funzionano i sistemi antitaccheggio per librerie

Antitaccheggio per libri invisibile ed efficace

Barriere antitaccheggio per libri da biblioteca e da negozio

I prodotti Idisec: antenne ed etichette antitaccheggio per libri da biblioteca e da negozio

 

 

 

Sistemi antitaccheggio per libri utili in biblioteca e in negozio

Negli ultimi anni i titolari di negozi e botteghe artigianali hanno deciso di dotarsi di sistemi antitaccheggio per negozi per scoraggiare furti di merce da parte di visitatori abituali o occasionali con intenzioni furfantesche.

Lo scopo non è tanto pizzicare eventuali ladruncoli. Si tratta di salvaguardare la merce esposta. In molti casi, i potenziali taccheggiatori sono ragazzi che vogliono solo fare una bravata o una prova di coraggio, ma il risultato è comunque la sottrazione della merce con un danno economico per il negozio.

Anche le librerie, sia quelle appartenenti alle grandi catene di distribuzione sia quelle a conduzione familiare, si stanno sempre più spesso rivolgendo ad aziende specializzate come Idisec per la fornitura di sistemi antitaccheggio per negozi con l’obiettivo di salvaguardare i prodotti esposti.

Un sistema antitaccheggio per libri perfetto nei negozi e nelle biblioteche è costituito dalle etichette in carta con adesivo rimovibile. Sono strisce antitaccheggio per libri da applicare su una pagina interna del volume. Questa soluzione può essere considerata come un vero e proprio dispositivo antitaccheggio invisibile, comodo da utilizzare e da rimuovere nel caso in cui il libro venga reso all’editore.

 

Etichette antitaccheggio per libri a radiofrequenza

L’uso di tagetichette antitaccheggio per libri permette di lasciare il cliente libero nei movimenti di consultazione dei volumi esposti. Ogni visitatore della libreria o della biblioteca può sfogliare romanzi, saggi, riviste e manuali senza alcun impedimento. Si tratta di un vantaggio importante che consente di coniugare la sicurezza dalla propria attività commerciale alla gentile accoglienza necessaria nei confronti del cliente.

Le etichette antitaccheggio per libri possono essere posizionate ovunque all’interno dei volumi. Al momento dell’acquisto, le strisce antitaccheggio per libri vengono disattivate ed è possibile attraversare la barriera antitaccheggio senza far scattare l’allarme.

Le etichette sono poco invasive e non sono facilmente individuabili, da qui il nome “antitaccheggio invisibili”. Con l’applicazione delle strisce antitaccheggio per libri, i volumi possono essere presi e sfogliati senza che il cliente si accorga di niente.

I visitatori di una libreria o di una biblioteca non sono disturbati dalla presenza delle etichette antitaccheggio per libri. Di conseguenza, possono godersi l’esperienza di sfogliare romanzi, raccolte di poesie e di racconti, monografie, periodici e libri tecnici, in tutta tranquillità.

È sufficiente collocare le strisce antitaccheggio per libri all’interno dei volumi o sulla copertina, senza coprire la grafica e il testo. Il libro può essere rimosso dagli scaffali e consultato comodamente senza interferire con l’esperienza del cliente. La presenza del dispositivo antitaccheggio passa del tutto inosservata.

Sul nostro sito sono disponibili etichette antitaccheggio per libri appositamente studiate per i negozi e le biblioteche.

 

Come funzionano i sistemi antitaccheggio per librerie

Le etichette antitaccheggio per librerie funzionano con un sistema a radiofrequenza che non interferisce con altri dispositivi elettronici o eventuali pacemaker portati dai clienti o dal personale. In questo modo, il loro utilizzo è semplice e sicuro.

Quasar: sistema antitaccheggio ideale per librerie, mono o a doppia antenna RF 8.2MHz

 

Quando arriva in negozio della merce nuova è sufficiente applicare le strisce antitaccheggio per libri. Così i volumi sono protetti. Non è possibile portarli all’esterno del punto vendita di nascosto.

In cassa, al momento dell’acquisto, l’etichetta antitaccheggio viene disattivata, in modo da permettere il passaggio del volume attraverso le barriere antitaccheggio poste all’ingresso.
Se il dispositivo non viene disattivato, all’uscita del negozio le antenne antitaccheggio ne rilevano la presenza, facendo scattare l’allarme.

 

Antitaccheggio per libri invisibile ed efficace

Un sistema antitaccheggio per negozi di qualsiasi tipologia deve essere efficace e allo stesso tempo discreto, silenzioso, nascosto, quasi invisibile. I dispositivi per la sicurezza di un’attività commerciale non devono diminuire il piacere del cliente.

I visitatori che entrano in negozio desiderano guardare i prodotti con calma, in tranquillità, e accertarsi delle loro caratteristiche. In particolare, una libreria o una biblioteca deve rendere ben visibili e facilmente consultabili i volumi sugli scaffali.

L’obiettivo dell’uso di antenne antitaccheggio RF è scoraggiare i furti. Non bisogna dare ai potenziali acquirenti l’immagine di un negozio blindato o comunicare un senso di sfiducia e sospetto verso chi visita gli spazi espositivi dell’attività commerciale.

In molti casi, poi, i clienti arrivano in libreria senza un’idea precisa di cosa comprare e desiderano sfogliare qualche volume e aggirarsi liberamente fra gli scaffali prima di scegliere un libro da acquistare.

Per un amante della lettura, andare in biblioteca o in libreria è un vero piacere e i sistemi antitaccheggio per libri non devono rovinare il suo momento magico di immersione tra le pagine vive di inchiostro e storie.
Il potenziale cliente non vuole limitazioni e non gradisce sistemi di controllo invasivi o che impediscano di sfogliare o consultare i volumi prima dell’acquisto.

Le barriere antitaccheggio poste agli ingressi sono sufficienti a segnalare ai malintenzionati che gli articoli all’interno sono protetti. Ogni tentativo di furto verrebbe rapidamente sventato sotto gli occhi di un ampio pubblico, quello dei visitatori e dei dipendenti della libreria o della biblioteca.

 

Barriere antitaccheggio per libri da biblioteca e da negozio

Le barriere antitaccheggio sono diventate talmente comuni all’ingresso di negozi e centri commerciali che gli acquirenti quasi non le notano più, come facessero parte della normale dotazione di ogni spazio espositivo di prodotti.

Oggi si trovano in commercio barriere antitaccheggio sottili e trasparenti che possono anche abbellire e impreziosire un ingresso. Viene dunque soddisfatta l’esigenza di proteggere dai furti la merce esposta e di mantenere l’aspetto curato ed elegante degli spazi del negozio.

Sul sito di Idisec sono disponibili numerosi modelli di antenne antitaccheggio che si differenziano per tecnologia, design e materiali.
È sufficiente scegliere il sistema antitaccheggio per negozi più adatto all’arredamento della libreria o della biblioteca per avere un dispositivo efficace e discreto, quasi invisibile.

Nel caso in cui un’etichetta antitaccheggio per libri attiva venga avvicinata alle antenne antitaccheggio, scatta l’allarme, che può essere sia sonoro sia luminoso. Ci sono barriere antitaccheggio per libri da biblioteca o da negozio che semplicemente si illuminano per segnalare la sottrazione indebita di oggetti dallo spazio espositivo, e antenne che semplicemente fanno scattare un allarme sonoro.

Alcuni sistemi antitaccheggio per negozi adatti a librerie e biblioteche adottano entrambe le modalità di segnalazione di un furto, quella luminosa e quella acustica.

 

I prodotti Idisec: antenne ed etichette antitaccheggio per libri da biblioteca e da negozio

L’azienda milanese Idisec fornisce dispositivi e sistemi antitaccheggio per negozi di ogni tipologia, con soluzioni specifiche per ogni esercizio commerciale. Propone sia pacchetti già pronti sia soluzioni studiate appositamente per il cliente. Insomma, con Idisec i sistemi antitaccheggio per negozio possono essere come abiti disegnati e tagliati su misura.

La configurazione di un sistema antitaccheggio per negozi dipende dalle esigenze del titolare dell’esercizio commerciale e dalle caratteristiche del prodotto che deve essere salvaguardato dalle mani destre e losche.

Per esempio, i dispositivi antitaccheggio per libri da biblioteca e da negozio devono essere di piccole dimensioni e sottili per adattarsi alla conformazione dei volumi. Infatti, vengono utilizzate strisce antitaccheggio per libri.

La proposta di Idisec comprende antenne ed etichette antitaccheggio per libri specificamente studiate per l’esposizione sugli scaffali nei negozi e in biblioteca. Inoltre, Idisec include nel catalogo dedicato ai clienti una serie di accessori correlati, sistemi a libero tocco e contapersone.

Contattaci per telefono o compila il nostro modulo dedicato per avere maggiori informazioni sui nostri sistemi antitaccheggio per negozi, sui prezzi e per un preventivo senza impegno. I nostri tecnici sono disponibili per l’installazione di sistemi completi per la sicurezza della vostra libreria.