Consigli

Sistemi antitaccheggio per negozi intelligenti: soluzioni moderne

Grazie all’evoluzione delle tecnologie, tutti coloro che possiedono un negozio possono beneficiare di sistemi antitaccheggio innovativi tali da consentire una totale protezione della merce presente.

Ad oggi i negozi sono sempre più grandi ed espongono una molteplicità di prodotti di forme, materiali e dimensioni differenti, motivo per cui non è sempre facile poterne controllare adeguatamente la sicurezza, soprattutto a causa della scaltrezza di taccheggiatori capaci di passare inosservati.

Tuttavia le aziende produttrici di sistemi antitaccheggio per negozi consentono ai commercianti di poter disporre di strumenti adeguati per limitare le perdite dovute ai furti e per una migliore gestione dell’attività: dalle etichette antitaccheggio alle barriere antitaccheggio, dai contapersone ottici a sistemi specifici come libero tocco.

In tal senso Idisec offre ai propri clienti dei sistemi antitaccheggio a prezzi contenuti, senza alcun compromesso sulla qualità per cercare di limitare al massimo i possibili furti.

 

Sommario:

Sistemi antitaccheggio per negozi intelligenti: soluzioni moderne

Sistemi antitaccheggio moderni per i diversi negozi

Sistemi antitaccheggio, libero tocco, accessori e contapersone

Barriere antitaccheggio: un Must Have per i negozi di grandi dimensioni

Vantaggi delle barriere antitaccheggio

L’alleato dei sistemi antitaccheggio: il contapersone per negozio

Contapersone per negozi: prezzi proporzionati alle funzionalità?

I sistemi antitaccheggio sono utili per tutte le tipologie di negozio?

Idisec: sistemi antitaccheggio innovativi a prezzi contenuti

 

Sistemi antitaccheggio moderni per i diversi negozi

contapersone ottico

Oggi qualunque esercente può avere un negozio efficiente. Come? Grazie all’acquisto di sistemi antitaccheggio idonei per il proprio settore, che permettono una adeguata copertura di tutti gli articoli presenti nel punto vendita.

Dal momento in cui i taccheggiatori sono sempre più organizzati per rubare diverse tipologie di prodotti senza essere visti, è bene che tutti coloro che possiedono un negozio facciano affidamento a specifici strumenti innovativi, capaci di proteggere adeguatamente i diversi prodotti.

Infatti i sistemi antitaccheggio per negozi si differenziano notevolmente tra loro in base alle dimensioni e alla tecnologia integrata, che può essere a Radiofrequenza (RF) o Acusto-magnetica (AM). Non solo, in base alla necessità di “tutela” tali strumenti si suddividono in:

  • Etichette antitaccheggio;
  • Piastra antitaccheggio;
  • Libero tocco;
  • Barriere antitaccheggio.

Ognuno consono per permettere ai consumatori di effettuare consapevolmente l’acquisto.

 

Sistemi antitaccheggio, libero tocco, accessori e contapersone

Supermercati, librerie, enoteche, negozi di abbigliamento, calzature, ottici, negozi di elettronica ecc. presentano al loro interno numerose merci differenti tra loro, rendendo così difficile al negoziante un controllo idoneo, soprattutto durante gli orari di punta.

Uno strumento sempre più utilizzato è il contapersone ottico in grado di analizzare il flusso dei clienti nelle diverse ore della giornata e fornendo quindi informazioni utili per determinare la redditività del negozio, confrontare periodi e punti vendita diversi, organizzare al meglio la presenza del personale nei momenti di maggior affluenza per migliorare sia il rapporto con il cliente sia la sicurezza nei prodotti esposti.

Ovviamente, la maggior sicurezza dei prodotti si ottiene con l’utilizzo di sistemi antitaccheggio idonei alla merce da proteggere. In questo caso, la decisione può ricadere sulle etichette antitaccheggio o la piastra antitaccheggio.

È importante sottolineare che entrambe si adattano perfettamente nei settori come calzature, abbigliamento, accessori, ottica ed enoteche. Tuttavia etichette e piastre si differenziano tra loro per la forma e il funzionamento:

  • Le etichette antitaccheggio possono essere inserite all’interno di un prodotto senza che l’estetica ne venga intaccata. Anche se ciò possa sembrare la soluzione a tutti i problemi, in realtà non lo è e, di solito l’etichetta costituisce l’ultima spiaggia per smascherare il taccheggiatore. Tuttavia esistono anche le etichette adesive che vengono poste all’interno di libri, CD, DVD ma anche nelle calzature. Entrambi questi sistemi possono essere inibiti tramite uno strumento apposito, il disattivatore.
  • La piastra o placca antitaccheggio è conosciuta proprio per la sua ampia applicazione nel settore dell’abbigliamento. Questo sistema antitaccheggio trova spazio anche nei negozi di ottica e nelle enoteche, grazie alla possibilità di applicarlo sul prodotto tramite supporti come laccetti di forme diverse, in modo da assicurare una totale protezione. La piastra antitaccheggio può essere rimossa soltanto con il distaccatore, anch’esso presente alle casse.

antitaccheggio vestiti

Tuttavia ciò che effettivamente consente di avere un allarme per un prodotto non regolarmente acquistato e quindi ancora protetto sono le barriere antitaccheggio poste all’uscita del negozio. In base alla loro tecnologia (RF o AM), alle barriere vengono associati gli accessori antitaccheggio adeguati.

Le due tecnologie, Acusto-Magnetica e Radiofrequenza, possono essere utilizzate per ogni merceologia, anche se ciascuna di esse ha delle peculiarità che la rendono più indicata per una particolare tipologia di prodotti.

Per i negozi di elettronica, invece, poiché i prodotti da proteggere sono dispositivi come smartphone, Tablet, fotocamere, videocamere, computer portatili e tantissimi altri prodotti di elettronica, è necessario garantire un’adeguata protezione e, allo stesso tempo, permettere al consumatore di poter toccare liberamente il prodotto per effettuare un acquisto consapevole.

Alla luce di questo, il sistema più innovativo al momento è rappresentato dal Libero tocco. Dispositivo antitaccheggio che permette a chiunque di poter muovere, provare/testare qualunque prodotto senza l’ausilio del personale del negozio.

Il libero tocco rappresenta un’evoluzione in termini di vendita dei diversi articoli, in quanto integrato da tecnologie moderne che consentono non solo di proteggere i dispositivi ma anche di tenerli in carica.

I sistemi antitaccheggio per negozi di elettronica a libero tocco si distinguono in due tipologie:

  • Sistema centralizzato: Permette di collegare molti prodotti in un’unica centrale ottimizzando in tal senso anche i costi. Generalmente questo sistema viene impiegato per grandi superfici espositive.
  • Sistema stand alone: Sistema autonomo utilizzato per la protezione del singolo prodotto.

Scegliere pertanto i sistemi antitaccheggio per negozi più innovativi significa non dover controllare assiduamente tutti i prodotti, offrendo così al cliente anche un’esperienza d’acquisto migliore.

 

Barriere antitaccheggio: un Must Have per i negozi di grandi dimensioni

La scelta dei sistemi antitaccheggio per negozi è essenzialmente correlata alla tipologia di merce esposta ma non solo. Nei grandi centri commerciali, contraddistinti da un via vai continuo di persone in qualsiasi fascia oraria, una buona strategia di prevenzione dei furti prevede possibilmente l’integrazione sinergica di più dispositivi.

In simili contesti le barriere antitaccheggio possono essere considerate come un Must Have, quindi come un elemento imprescindibile. I vantaggi che questo genere di sistemi antitaccheggio per negozi sono in grado di offrire del resto sono svariati. Analizziamone alcuni tra i più significativi.

 

Vantaggi delle barriere antitaccheggio

Sebbene inizialmente si possa essere un po’ spaventati dall’investimento da realizzare per dotare i propri punti vendita di barriere antitaccheggio, ci si rende ben presto conto del fatto che l’utilizzo di tali tecnologie risulta così efficace da essere ampiamente ripagato nel breve termine.

I benefici che si possono trarre dalle barriere antitaccheggio, come del resto da tutte le tipologie di sistemi antitaccheggio, sono enormi.

Il primo grande vantaggio è certamente quello di potersi equipaggiare con uno strumento potente per scoraggiare i malintenzionati dal compiere sottrazioni illecite delle merci esposte.

Anche nel taccheggiatore più esperto, la sola vista delle barriere comporta inevitabilmente una certa tensione, demotivandolo in molti casi dal compiere la malefatta.

Barriera antitaccheggio SIRIO

IDISEC Barriera antitaccheggio Acusto-Magnetica – modello SIRIO 

Altro valore aggiunto che si ottiene installando delle barriere antitaccheggio nei propri punti vendita si trova nell’opportunità di migliorare l’esperienza di acquisto della clientela, con chiari benefici in termini di reputazione per il punto vendita.

Se un negozio è adeguatamente protetto, difatti, il suo personale può concentrarsi del tutto o quasi completamente nella gestione dei clienti, seguendoli con attenzione e assecondando le loro richieste.

Le barriere antitaccheggio si dimostrano uno strumento molto valido anche in occasione del periodo dei saldi o delle vendite promozionali.

In questi particolari momenti, l’andirivieni di persone nei punti vendita è costante. Una vera e propria massa di clienti o presunti tali che si muovono liberamente tra articoli di ogni tipo a disposizione per la vendita.

La presenza dei sistemi antitaccheggio consente all’esercente di esporre un maggiore quantitativo di merci in offerta, limitando sensibilmente le possibilità di eventuali ruberie.

 

L’alleato dei sistemi antitaccheggio: il contapersone per negozio

Come abbiamo già anticipato, all’interno di un punto vendita l’azione dei sistemi antitaccheggio può essere ottimizzata anche attraverso l’adozione di un contapersone per negozio.

I dati che si possono trarre dall’uso di un simile dispositivo sono essenziali per avere un corretto monitoraggio sul numero di persone che transita all’interno di un’attività commerciale, a prescindere dalle sue dimensioni. Vediamo perché.

 

·       Contapersone per negozio come supporto per la messa in sicurezza delle merci

Analizzando i numeri ottenuti con un contapersone per negozio si può iniziare a possedere una serie informazioni che si rivelano estremamente utili per la gestione della propria attività.

Un simile strumento analitico consente del resto a qualsiasi esercente di avere una risposta puntuale ad alcune domande fondamentali per la corretta organizzazione del punto vendita. Tra queste:

  • Quante persone sono entrate nel negozio?
  • In quale giorno della settimana si verifica la maggiore affluenza di clienti?
  • Quanta gente è arrivata in occasione dei saldi?
  • Quanti clienti circolano nel negozio nel week-end?

L’analisi dei dati messi a disposizione dal contapersone per negozio diviene così il punto di partenza per studiare una adeguata strategia di protezione delle merci esposte nei momenti di maggiore criticità.

Dalle informazioni di cui dispone, un esercente può ad esempio sapere che in un determinato giorno della settimana o in particolari circostanze si verifica generalmente un maggiore afflusso di persone.

Ciò può consentirgli di adottare soluzioni mirate, come ad esempio rinforzare la presenza di personale addetto alla sicurezza. Ma non ci si limita solamente a una maggiore protezione dei prodotti esposti in vendita.

 

·       Contapersone per negozio come strumento di Marketing

Non bisogna dimenticare l’utilità che un contapersone per negozio può avere sotto il profilo del Marketing. I dati ottenibili permettono di realizzare accurate analisi statistiche utilizzabili per le più svariate finalità, come ad esempio:

  • per certificare l’andamento dell’attività nel suo complesso;
  • per misurare il risultato di specifiche campagne promozionali;
  • per analizzare l’interesse dei consumatori nei confronti di determinati prodotti messi in vendita.

Si percepisce con una certa facilità, perciò, il valore che questi strumenti intelligenti possono avere per chi gestisce il Marketing di un punto vendita o di una catena commerciale.

 

Contapersone per negozi: prezzi proporzionati alle funzionalità?

Una volta compresa l’utilità di uno strumento come il contapersone per negozio, può comunque sorgere qualche dubbio sui costi necessari per potersene dotare.

Del resto, ogni attività imprenditoriale deve saper ponderare con precisione il valore di qualsiasi tipo di investimento che si trova a intraprendere, effettuando una accurata analisi costi-benefici.

Nel caso specifico, la domanda spontanea che può sorgere in un esercente è la seguente: esistono contapersone per negozi dai prezzi abbordabili o si tratta di una tecnologia che comporta costi di una certa importanza? Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza a riguardo.

IDISEC Contapersone ottico

Il prezzo di un contapersone per negozio è correlato al modello e alla tecnologia che viene utilizzata. È chiaro che i modelli tecnologicamente più evoluti presentino costi superiori, essendo dotati di un maggiore numero di funzionalità ed essendo capaci di fornire dati più accurati.

I contapersone automatici, ad esempio, sono di solito equipaggiati con software dedicati che consentono di accedere a statistiche sul numero di visite divise per giorni e per fascia oraria. I programmi danno inoltre l’opportunità di comparare i vari periodi di attività e il flusso dei visitatori giornalieri, mensili e annuali.

Proprio come accade con altri prodotti, per compiere una scelta di acquisto davvero consapevole, anche nel caso del contapersone occorre avere coscienza degli specifici obiettivi che ci si prefigge di raggiungere con il suo uso. Il costo del dispositivo va poi valutato di conseguenza.

C’è comunque da dire che oggigiorno le soluzioni proposte dal mercato sono svariate e per di più adattabili a qualsiasi esigenza.

Ne consegue che, scegliendo dei fornitori affidabili, gli esercenti possono dotarsi di contapersone per negozi dai prezzi vantaggiosi senza dover rinunciare alle più efficienti funzionalità.

 

I sistemi antitaccheggio sono utili per tutte le tipologie di negozio?

Sembrerebbe un quesito scontato. Eppure sono molti a porselo. Per chiarire ogni perplessità è sufficiente dare uno sguardo ai dati. Il taccheggio rappresenta una grande perdita per gli esercenti, indipendentemente dalla categoria merceologica trattata.

Si stima che nel nostro Paese i furti nei negozi causino perdite di oltre 3 miliardi di euro l’anno. Guardando al contesto europeo la cifra è di poco inferiore ai 50 miliardi di euro l’anno.

Di fronte a dati di simile portata, la risposta viene da sé: i sistemi antitaccheggio sono utili. E lo sono per qualsiasi tipologia di negozio, se si vogliono evitare perdite ingenti che incidono pesantemente sul fatturato complessivo.

 

Idisec: sistemi antitaccheggio innovativi a prezzi contenuti

Idisec si occupa della vendita di numerosi sistemi antitaccheggio per negozi con tecnologia sia a Radiofrequenza che ad Acusto-Magnetica, offrendo ai clienti la possibilità di scegliere i migliori prodotti a seconda delle loro esigenze personali.

piasta antitaccheggio

Nel catalogo di Idisec è possibile trovare etichette antitaccheggio adesive e invisibili, placche antitaccheggio di varie forme per tipologie di merce differenti, diversi modelli di contapersone (automatico, elettronico, ottico) in base alle necessità dei clienti, nonché barriere antitaccheggio complete di tutti gli accorgimenti tecnologici di ultima generazione e dotati di certificazione CE.

Nonostante la qualità dei sistemi antitaccheggio, i prezzi proposti da Idisec sono alquanto vantaggiosi, permettendo in tal modo a tutti i commercianti di proteggere la propria attività con un giusto investimento.

Se dunque sei interessato all’installazione di sistemi antitaccheggio che assicurino elevate performance per la tutela della tua attività, contatta o scrivi a Idisec: ti garantiamo professionalità e qualità per ogni soluzione, consigliandoti dispositivi adeguati alle tue esigenze.