Consigli

Sistema antitaccheggio: tutto ciò che bisogna sapere

Il rischio di subire furti è uno dei più grandi crucci nelle attività commerciali, siano esse piccoli negozi o contesti appartenenti alla Grande Distribuzione Organizzata.

Per contrastare questi tristi fenomeni che comportano pesanti perdite di fatturato, gli esercenti si organizzano utilizzando gli strumenti più validi offerti dall’attuale tecnologia. Nei punti vendita di ogni genere è perciò possibile imbattersi in sistemi di sicurezza di diverso tipo. Nel ventaglio di queste tecnologie, il sistema antitaccheggio va per la maggiore.

Il suo funzionamento è piuttosto semplice. Eppure, nella sua semplicità, estremamente utile ed efficiente. Per chi non ha idee ben chiare sui sistemi antitaccheggio per negozi in questo articolo li conosceremo nel dettaglio.

 

Sommario:

Sistema antitaccheggio: tutto ciò che bisogna sapere

Come funzionano i sistemi di sicurezza antitaccheggio

Quanti tipi di sistemi antitaccheggio per negozi esistono?

Tipi di sistemi antitaccheggio: caratteristiche

Un sistema antitaccheggio è davvero utile?

Protezione a libero tocco: la soluzione antitaccheggio per i negozi di elettronica

Dove trovare un sistema antitaccheggio innovativo ed efficiente per le attività commerciali

 

Come funzionano i sistemi di sicurezza antitaccheggio

Partiamo dai concetti base. Sistemi di sicurezza come quelli antitaccheggio sono in grado di individuare e di segnalare mediante un allarme sonoro una merce protetta che viene sottratta indebitamente da un punto vendita.

I sistemi antitaccheggio si basano essenzialmente sull’uso di barriere antitaccheggio, che vengono collocate all’uscita dei punti vendita, e di etichette antitaccheggio, che sono montate sulle merci esposte.

Se qualche malintenzionato cerca di sottrarre un prodotto senza passare dalla casa per pagarlo, nel momento in cui si accinge a lasciare il negozio le barriere antitaccheggio rilevano le etichette antitaccheggio grazie a una specifica frequenza di trasmissione. A quel punto, scatta l’allarme permettendo al personale di intervenire.

Etichette antitaccheggio e barriere antitaccheggio sono quindi capaci di comunicare tra loro. Fungono cioè rispettivamente da trasmettitori e da ricevitori, consentendo di avviare il segnale sonoro che avvisa del tentativo di furto in corso.

 

Quanti tipi di sistemi antitaccheggio per negozi esistono?

Quando si parla di sistemi antitaccheggio per i negozi, una delle prime cose da sottolineare è che ne esistono di più tipi. Seppur basati su un funzionamento simile, i diversi sistemi antitaccheggio si contraddistinguono per specifiche caratteristiche tecniche.

A oggi i sistemi antitaccheggio più diffusi sono tre:

  • il sistema antitaccheggio a radiofrequenza;
  • il sistema antitaccheggio magneto-acustico;
  • il sistema antitaccheggio elettromagnetico.

 

Tipi di sistemi antitaccheggio: caratteristiche

Che cosa distingue un sistema antitaccheggio dall’altro? Entriamo nel merito.

Modello Sirio - sistema antitaccheggio AM Idisec

Modello Sirio – sistema antitaccheggio AM Idisec

– Sistema antitaccheggio a radiofrequenza

Il sistema antitaccheggio a radiofrequenza si contraddistingue per la presenza di un’antenna con circuito a spirale, che ha la funzione di emettere e di ricevere segnali. Il principale vantaggio di questo sistema antitaccheggio è certamente quello di essere economico, in virtù della sua semplice tecnologia.

Per permettere alle barriere antitaccheggio di svolgere la loro funzione protettiva, azionando l’allarme, è infatti sufficiente applicare delle etichette antitaccheggio sulle varie merci.

Una caratteristica importante del sistema antitaccheggio a radiofrequenza è che le sue configurazioni sono variabili. Si tratta di un aspetto molto apprezzato dalle attività commerciali perché permette di evitare che le etichette antitaccheggio di uno specifico punto vendita creino interferenze con quelle di altri negozi.

– Sistema antitaccheggio magneto-acustico

La tecnologia su cui si fonda il sistema antitaccheggio magneto-acustico (o acusto-magnetico) è all’avanguardia. Alla base del suo funzionamento risiede un particolare fenomeno fisico noto come magnetostrizione che consiste nella variazione di lunghezza di un materiale metallico in seguito alla sua magnetizzazione.

Un sistema antitaccheggio magneto-acustico è sostanzialmente un sistema di sicurezza “smart”, il cui ricevitore è persino capace di analizzare il segnale trasmesso dalle etichette antitaccheggio, riuscendo a capire se esse appartengano o meno a un determinato punto vendita.

Questo tipo di tecnologia intelligente risulta molto apprezzata in numerose attività commerciali perché evita fastidiosi falsi allarmi che, oltre a far perdere tempo prezioso agli addetti alle vendite, generano inevitabilmente ansia nella clientela.

– Sistema antitaccheggio elettromagnetico

Il sistema antitaccheggio elettromagnetico è capace di tracciare etichette antitaccheggio che al loro interno presentino un materiale magnetico. Nel caso specifico, il segnale viene emesso nel momento in cui si realizza il massimo livello di magnetizzazione.

Il funzionamento del sistema antitaccheggio elettromagnetico è quindi abbastanza intuitivo. In pratica, l’allarme viene emesso nel momento in cui sono rilevate delle etichette antitaccheggio nel raggio d’azione delle barriere antitaccheggio collegate con esse.

In questa tipologia di sistema antitaccheggio le etichette possono essere riutilizzate, dopo essere state smagnetizzate. Ciò non risulta invece possibile nel sistema antitaccheggio a radiofrequenza che prevede soprattutto l’utilizzo di etichette antitaccheggio adesive usa e getta.

 

Un sistema antitaccheggio è davvero utile?

Una volta conosciute le diverse tipologie di sistemi antitaccheggio ci si potrebbe chiedere se queste tecnologie siano realmente in grado di fare la differenza. Un sistema antitaccheggio rappresenta di certo un supporto essenziale nella messa in sicurezza di un punto vendita.

Uno dei risvolti positivi di queste tecnologie, tra l’altro, è che possono essere ottimizzate a seconda delle specifiche attività commerciali, così da saper fronteggiare nel migliore dei modi le diverse problematiche alle quali si può andare incontro.

Le necessità da affrontare nella messa in sicurezza di un punto vendita possono infatti variare sensibilmente anche e soprattutto in base alle merci proposte alla clientela. Facciamo un esempio concreto pensando a una tra le tipologie di attività commerciali che al giorno d’oggi sono più gettonate: i negozi specializzati in elettronica.

 

Protezione a libero tocco: la soluzione antitaccheggio per i negozi di elettronica

Una valida strategia per i negozi specializzati in elettronica è quella di combinare una delle soluzioni precedentemente illustrate a un sistema antitaccheggio a libero tocco. Come funziona la protezione a libero tocco?

Questo particolare sistema di sicurezza riesce a proteggere i dispositivi digitali esposti in vendita da possibili tentativi di furto, consentendo nel contempo ai clienti di visionarli, di maneggiarli e di testarne le funzionalità.

Il vantaggio che ne deriva da un punto di vista commerciale è enorme. Ricordiamo infatti che dare a un cliente la possibilità di testare un prodotto costituisce un presupposto fondamentale per spingerlo al passo successivo, ovvero all’acquisto.

Il libero tocco si dimostra quindi la soluzione antitaccheggio ideale per prodotti quali tablet, cellulari, smartphone ma anche per dispositivi quali notebook e macchine fotografiche digitali.

 

Dove trovare un sistema antitaccheggio innovativo ed efficiente per le attività commerciali

Ci auguriamo che il nostro articolo ti sia servito per meglio comprendere il ruolo che un buon sistema antitaccheggio è capace di svolgere a tutela delle attività commerciali, a prescindere dalle loro dimensioni e dalle merci messe in vendita. A questo punto ti chiederai dove poter trovare i più innovativi sistemi antitaccheggio per negozi capaci di mettere il tuo punto vendita al riparo da tentativi di furto messi in atto da ladri più o meno esperti.

Che tu sia alla ricerca di un sistema antitaccheggio a radiofrequenza, di un sistema antitaccheggio magneto-acustico o di un sistema antitaccheggio a libero tocco, puoi rivolgerti all’esperienza di Idisec. Da anni la nostra realtà è specializzata nella messa in sicurezza delle attività commerciali basata su queste tecnologie di ultima generazione.

Per ricevere informazioni sulle nostre soluzioni, contattaci compilando l’apposito form destinato alla nostra clientela. Se preferisci puoi anche venirci a trovare direttamente nella nostra sede operativa, nel cuore di Milano.